Contenuto principale

GAL Informa ...

23 gennaio 2023

 territorio

"Sviluppo Locale LEADER"

Il GAL Appennino Aretino ha raggiunto un importante traguardo nell’ attuazione della Misura 19 LEADER del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2022 della Regione Toscana. Con € 9.572.045,10 di risorse della propria Strategia Integrata di Sviluppo Locale un numero importante di soggetti pubblici e privati del territorio hanno potuto realizzare progetti con i contributi regionali, nazionali ed europei messi a disposizione attraverso i Bandi del GAL Appennino Aretino. Grazie all’estensione della programmazione e alle risorse aggiuntive pari a € 2.236.676 il GAL ha aperto 3 nuovi Bandi sulle misure: 7.6.1, 4.1.1 e Azione specifica LEADER “Progetti di Rigenerazione delle Comunità”(PdC).

 

La Misura 7.6.1, rivolta ai Comuni e Unione dei Comuni dell’area LEADER aretina, finanzia interventi per il rinnovamento e la valorizzazione dei centri storici e borghi rurali e si conferma la misura di punta della Strategia del GAL Appennino Aretino e con la dotazione finanziaria di € 1.000.000,00 di questo terzo bando chiuso il 10 giugno 2022 sono stati ammessi al finanziamento 11 progetti delle 30 domande presentate.

La Misura 4.1.1, rivolta agli Imprenditori Agricoli Professionali, finanzia esclusivamente interventi di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli affinchè le aziende agricole possano adeguarsi alle esigenze del mercato e dei consumatori. E’ il secondo Bando pubblicato dal GAL su questa misura e si è chiuso il 16 dicembre 2022. La graduatoria preliminare, in ordine di punteggio e in base alle risorse disponibili, € 1.211.118,00 di contributi, definirà i progetti finanziabili.

Infine l’Azione specifica LEADER rappresenta un percorso innovativo condiviso con gli altri GAL Toscani, per finanziare Progetti di Rigenerazione delle Comunità (Pdc), Il GAL Appennino Aretino, con una dotazione finanziaria di € 300.000,00 di contributi,del Bando chiuso il 5 luglio 2022, ha selezionato 3 partenariati pubblici e privati che si sono impegnati a realizzare 3 idee progettuali utili alla collettività.