Contenuto principale

Notizie... da...e per lo sviluppo rurale

18 novembre 2022

 UNCEM

UNCEM compie 70 anni. Dal 1952 ad oggi, la Montagna non più margine e luogo della fuga

Il 20 novembre 1952 nasceva l'Uncem. L'Unione nazionale dei Comuni e degli Enti montani. Compie 70 anni l'Associazione, che muove impegno e passione a partire dall'articolo 44 della Costituzione e dai "provvedimenti in favore delle aree montane". Uncem costruisce unità e coesione del Paese attorno ai territori e alle comunità, e in sette decenni, ha visto completamente cambiare il ruolo delle aree montane e dei Comuni, piccoli e grandi. La montagna per troppo tempo territorio dal quale scappare, fuggire dalla desolazione e dalla povertà,

per essere oggi spazio vivo che non si sente margine e che chiede alla Politica, alle Istituzioni, di accompagnare processi già in atto di transizione, ecologica, energetica, sociale, economica. Le comunità sono pulsanti e vivere, lavorare, studiare sui territori alpini e appenninici è possibile, oltre ogni retorica e luogo comune. Paesi che lavorano insieme, lungo le valli, che vogliono essere soggetti propulsivi di sviluppo, grazie anche a Comunità montane e Unioni montane di Comuni.

Leggi da UNCEM