Contenuto principale

GAL Informa ...

21 maggio 2018

PSR loghi regione toscana

 Aperto il primo Bando della Programmazione LEADER 2014-2020 rivolto agli Enti Pubblici del territorio del GAL Appennino Aretino

Ecco il Bando tanto atteso dagli Enti pubblici. Comuni, Unione dei Comuni e Parco possono partecipare al Bando 7.6.1 “Sviluppo e rinnovamento villaggi”.

Il Bando è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 20 parte III del 16 maggio 2018. Gli Enti del territorio del GAL possono presentare Domanda di Aiuto mediante la modulistica disponibile sulla piattaforma informatizzata di ARTEA www.artea.toscana.it.

Il GAL ha destinato a questo Bando 1.500.000,00 di euro con l’obiettivo di riqualificare i tanti piccoli centri che caratterizzano il proprio territorio contrastandone il degrado e favorendo la permanenza dei residenti e l’insediamento di nuove persone. La misura 7.6.1 infatti sostiene il recupero del patrimonio edilizio esistente per servizi e attrezzature collettive, oltre alla creazione e il miglioramento delle infrastrutture di servizio alla popolazione, il recupero e la riqualificazione di spazi pubblici e di aggregazione. Con questo bando sono finanziati gli investimenti per la costruzione o il miglioramento di beni immobili, la riqualificazione di spazi pubblici e gli acquisti di nuove attrezzature, arredi urbani (parco giochi …) e programmi informatici.

Per ciascuna Domanda è previsto un contributo massimo di 150.000,00  euro mentre il contributo minimo richiesto è di 20.000,00  euro al di sotto del quale la Domanda viene esclusa. E’ ammessa una sola Domanda per richiedente. La percentuale di contribuzione è del 100% delle spese ritenute ammissibili.

Le Domande di Aiuto dovranno essere presentate entro le ore 13,00 del 13 luglio 2018. Il GAL ha prodotto documentazione utile al fine di facilitare la compilazione della richiesta di finanziamento. Documentazione che è possibile consultare nella sezione Bandi del Sito Web www.galaretino.it.

Il GAL Appennino Aretino opera nel territorio LEADER della provincia di Arezzo e solo i Comuni, le Unioni dei Comuni e il Parco inseriti in quest’area, possono partecipare a questo Bando.

Enti che  hanno già usufruito dei contributi LEADER nelle precedenti programmazioni, opportunità a cui sono stati accompagnati dalla struttura del GAL Appennino Aretino.

Come in ogni Bando, sia per le  imprese private che per gli Enti pubblici, come in questo caso, il GAL è a completa disposizione  per fornire tutta l’assistenza necessaria dalla Domanda di Aiuto fino all’ottenimento del contributo.