Contenuto principale

GAL Informa ...

15 ottobre 2018

E’ aperto dal 3 ottobre 2018 il Bando 7.6.2”Riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale rivolto agli Enti pubblici

 

Il Bando 7.6.2 del GAL Appennino Aretino rivolto ai Comuni, alle Unioni dei Comuni e all’ Ente Parco è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 40 parte III del 3 ottobre 2018 e chiuderà alle ore 13,00 del 13 dicembre 2018

Gli Enti interessati possono presentare domanda mediante il sistema informatizzato di ARTEA. Il Bando finanzia interventi di riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale e tutela di siti di pregio paesaggistico. Incentivi su cose immobili che presentano interesse artistico, storico, archeologico o etnoantropologico sia dal punto di vista paesaggistico che ai fini della loro fruizione culturale pubblica. Inoltre si finanziano interventi in istituzioni documentarie, musei, teatri e centri espositivi per la produzione dello spettacolo. In questo contesto sono finanziabili le spese per la ristrutturazione e la riqualificazione di immobili, acquisto e posa in opera di impianti, macchinari, arredi compresi hardware e software.

Il GAL ha scelto di mettere in un unico bando tutte le risorse disponibili sulla misura 7.6.2 che ammontano a 1.399.526,77€ di contributi. E’ ammessa una sola Domanda per richiedente con una contribuzione fino al 100% delle spese ritenute ammissibili. L’importo massimo del contributo concedibile per Beneficiario è pari a 100.000,00 € mentre il contributo minimo richiesto è di 20.000,00 € al di sotto del quale la Domanda viene esclusa.Naturalmente gli investimenti, per poteressere ammessi al sostegno devono ricadere all’interno del territorio elegibile del GAL Appennino Aretino.

 

Il GAL per facilitare la compilazione della richiesta di finanziamento ha predisposto una documentazione utile consultabile nella sezione Bandi/Aperti.