Contenuto principale

In Evidenza

 

3 ottobre 2018

Bando Operazione 7.6.2 " Riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale" pubblicato sul  BURT n. 40 parte III del 03/10/2018

 

5 settembre 2018

Istanza Graduatoria Preliminare Bando Operazione 7.6.1 "Sviluppo e rinnovamento villaggi" pubblicata sul  BURT n. 38 parte III del 19/09/2018.

 

5 settembre 2018

Istanza Graduatoria Scorrimento e Definitiva Bando Operazione 4.1.1 "Miglioramento della redditività e della competitività delle aziende agricole"   pubblicata sul BURT n. 38 parte III del 19/09/2018.

 

Notizie...da...e per lo sviluppo rurale

28 settembre 2018

f2ec66ca-a3f6-4a4c-a0db-93f638423fd1

Scadenza prorogata dal 28 settembre alle ore 13 del 26 ottobre 2018                      

La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 15049 del 25 settembre 2018, ha approvato la proroga della scadenza per presentare le domande di aiuto del bando PSR Feasr 2014-2020 della sottomisura 16.9 "Diversificazione attività agricole in attività riguardanti l'assistenza sanitaria, l'integrazione sociale, l'agricoltura sostenuta dalla comunità". 

Il bando è cofinanziato dal Programma di Sviluppo Rurale (Psr) del Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2020, rientra nell'ambito del progetto Giovani sì, prevede un contributo pari al 90% dei costi ammissibili e dell'importo massimo, per ogni domanda, di 100 mila euro.
La domanda di aiuto può essere presentata solo online sul portale Artea.

 Per maggiori informazioni  >>> vai alla scheda del bando

28 settembre 2018

f2ec66ca-a3f6-4a4c-a0db-93f638423fd1

 Scadenza prorogata dal 28 settembre alle ore 13 del 26 ottobre 2018

La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 15049 del 25 settembre 2018, ha approvato la proroga della scadenza per presentare le domande di aiuto del bando PSR Feasr 2014-2020 della sottomisura 16.9 "Diversificazione attività agricole in attività riguardanti l'assistenza sanitaria, l'integrazione sociale, l'agricoltura sostenuta dalla comunità", 

Il bando è cofinanziato dal Programma di Sviluppo Rurale (Psr) del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2020, rientra nell'ambito del progetto Giovani sì, prevede un contributo pari al 90% dei costi ammissibili e dell'importo massimo, per ogni domanda, di 100 mila euro.
La domanda di aiuto può essere presentata solo online sul portale Artea.

 Per maggiori informazioni  >>> vai alla scheda del bando