Contenuto principale

Forniture di Beni

Gli incarichi di Fornitura di Beni vengono conferiti dal GAL nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, trasparenza. Il Gal procede secondo il proprio  Regolamento per l'Acquisizione di forniture di Beni e Servizi che disciplina le modalità e le procedure per l'individuazione di fornitori di beni. Le fasi di progettazione, affidamento ed esecuzione delle forniture viene disposta ed avviata dal responsabile Tecnico Amministrativo del GAL nell'ambito degli importi previsti dalla Programmazione annuale e pluriennale approvata dal Consiglio di Amministrazione della Società.

 

  Elenco Forniture Beni

 

 

Avvio processo digitalizzazione Delibera ANAC n. 582 del 13 dicembre 2023

 

A partire dal 1° gennaio 2024 la disciplina in tema di digitalizzazione prevista dal nuovo codice dei contratti pubblici di cui al decreto legislativo n. 36/2023 e riferita a tutte le procedure di affidamento acquista piena efficacia. A tale obbligo il  GAL Appennino Aretino, gestendo finanziamenti pubblici, procede per gli affidamenti diretti di forniture di Beni e Servizi sul Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana (START). Di seguito i LINK per accedere allle piattaforme START e ANAC analytics; per la consultazione inserire, della Stazione Appaltante partita IVA 0154210518

 

                          AGGIUDICAZIONI E AFFIDAMENTI START

 

                                        ESITI ANAC

 

 

 

 

 

Nelle cartelle sottostanti, per ogni anno di pertinenza, le gare/esiti per l'individuazione dei Fornitori e i contratti scaduti

 

                            

 

 

Categorie
Anno 2024
Anno 2023
Anno 2022
Anno 2021
Anno 2020
Anno 2019
Anno 2018
Anno 2017
Anno 2016
Annualità 2012-2013-2014-2015